menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scherma, nuova dirigenza per il Circolo ravennate della spada

Nei giorni scorsi infatti l’assemblea ordinaria elettiva del Club di via Falconieri ha scelto di affidare la gestione a una governance di storici atleti

E’ tempo di grandi novità per il Circolo Ravennate della Spada che, dopo le difficoltà dell’emergenza Covid, si appresta a preparare, a partire dal prossimo settembre, una nuova stagione di attività schermistica a tutti i livelli, partendo da una rinnovata dirigenza. Nei giorni scorsi infatti l’assemblea ordinaria elettiva del Club di via Falconieri ha scelto di affidare la gestione a una governance di storici atleti con l’innesto di alcuni genitori: il nuovo Presidente è infatti Angelo Marri, il Vice Presidente Alessandro Mucciarella e i consiglieri eletti sono Alberto Ancarani, Francesco Matteucci, Stefano Mazzotti e Agnese Menghi.

Nel corso del suo primo intervento il Presidente Marri ha ringraziato il presidente uscente Bellomi e il suo consiglio per il lavoro svolto e ha indicato come obiettivi del suo mandato l’aumento del numero degli iscritti, quello della qualità degli allenamenti e il rafforzamento dello spirito di gruppo al fine di restituire al Circolo il blasone che gli è sempre appartenuto. In questo senso il nuovo consiglio direttivo è già al lavoro per rafforzare lo staff tecnico sia per quanto riguarda la sala principale di via Falconieri sia per quanto riguarda la succursale di Rossetta. Al nuovo Presidente e al suo consiglio direttivo sono nel frattempo giunte le congratulazioni del Presidente della Federazione Italiana Scherma Giorgio Scarso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento