Cronaca Viale Due Giugno

Schianto fatale contro un'auto: giovane motociclista perde la vita, grave una ragazza

Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 con due ambulanze e due auto con il medico a bordo ma purtroppo, nonostante i tentativi di rianimazione, per il ragazzo non c’è stato nulla da fare

Fatale incidente sabato sera, poco prima delle 22, a Milano Marittima tra via II giugno e la terza Traversa pineta. Un ragazzo è morto e una ragazza è rimasta gravemente ferita nell’impatto tra una moto, sulla quale viaggiavano i due giovani, e un’auto Hyundai SantaFe’ condotta da una donna. Da una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che i due ragazzi - entrambi di Forlimpopoli ed entrambi minorenni - stessero percorrendo la terza Traversa da via Matteotti verso il mare a bordo di una moto Keeway 125 quando, giunti all'intersezione con via II giugno, non si sono accorti che dalla propria destra arrivava un'auto condotta da una 31enne di Castiglione di Cervia. L’impatto, violentissimo, non ha lasciato scampo al ragazzo a bordo della moto, morto sul colpo.

Sul posto si sono precipitati i sanitari del 118 con due ambulanze e due auto con il medico a bordo ma purtroppo, nonostante i tentativi di rianimazione, per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. La vittima è Leonardo Mancuso, 17enne residente a Forlimpopoli. La ragazza, invece, è stata ricoverata con codice di massima gravità all’ospedale Bufalini di Cesena, dove nella notte è stata operata e dove si trova in prognosi riservata. A tutti i coinvolti sono stati fatti gli esami tossicologici ed alcolemici del caso. Per i rilievi è intervenuta la Polizia locale Cervia, che ha chiuso via II giugno fino all'una di notte. Sull'incidente la Pm di turno Lucrezia Ciriello ha aperto un fascicolo per l'ipotesi di omicidio stradale e ha disposto il sequestro dei mezzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto fatale contro un'auto: giovane motociclista perde la vita, grave una ragazza

RavennaToday è in caricamento