rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Lugo

Abbatte la sbarra del passaggio a livello e muore schiantandosi contro il treno in corsa

Giunto al passaggio a livello l'uomo, forse colto da un malore, invece di fermarsi alla sbarra abbassata ha proseguito nella sua corsa

Dramma venerdì mattina a Villa San Martino, nel lughese, dove un anziano residente in zona si è schiantato con la sua auto contro un treno in corsa perdendo la vita. Il tutto è successo intorno alle 10.15, quando l'uomo al volante di una Volkswagen stava viaggiando da Villa San Martino verso la provinciale Felisio.

Giunto al passaggio a livello sulla provinciale Bagnara l'anziano, forse colto da un malore, invece di fermarsi alla sbarra abbassata ha proseguito nella sua corsa, abbattendo la sbarra e poi colpendo un treno di passaggio proprio in quel momento sulla linea Ravenna-Castel Bolognese. Il convoglio, dopo avere centrato l'auto, ha proseguito la sua corsa per alcune centinaia di metri prima di arrestarsi in aperta campagna. L'uomo ha perso la vita nel drammatico incidente. Sul posto la Polizia ferroviaria di Faenza, la Polizia locale e i Vigili del Fuoco.

Disagi anche per i pendolari, con diversi treni in ritardo o cancellati. E' stato cancellato il treno R 17546 partito da Ravenna alle 11.44 e diretto a Bologna, parzialmente cancellato l'R 17551 Bologna Centrale (12:06) - Rimini (14:17) origine da Ravenna (13:19), coinvolti i treni R 17542 Rimini (8:43) - Bologna Centrale (10:54), R 17544 Ravenna (10:45) - Bologna Centrale (11:54), R 17549 Bologna Centrale (11:06) - Rimini (13:17). Il traffico ferroviario è tornato alla normalità alle 12.30.

WhatsApp Image 2022-03-11 at 13.50.55(1)_censored-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbatte la sbarra del passaggio a livello e muore schiantandosi contro il treno in corsa

RavennaToday è in caricamento