Sciagura sui binari: circolazione ferroviaria bloccata sulla linea Adriatica

Il fatto è avvenuto intorno alle 15.30. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso

Circolazione ferroviaria bloccata lunedì pomeriggio a seguito dell'investimento di una persona tra Forlì e Villa Selva che ha perso la vita. Il fatto è avvenuto intorno alle 15.30. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sull'episodio indagano gli agenti della Polizia Ferroviaria. Sono diversi i treni rimasti bloccati, come comunicato da Trenitalia: il Freccia Argento 8868 Taranto (9:16) - Milano Centrale (17:55), il Freccia Argento 8886 Lecce (9:58) - Milano Centrale (18:55), il Freccia Argento 8813 Milano Centrale (14:05) - Lecce (22:53), il Freccia Bianca8869 Milano Centrale (12:35) - Lecce (21:55), l'Intercity 35310 Lecce (8:20) - Bologna Centrale (17:00), l'Intercity 611 Bologna Centrale (16:00) - Bari Centrale (23:08), i regionali veloce 2129 Piacenza (12:49) - Ancona (17:16), 2921 Piacenza (13:45) - Pesaro (17:37), 2134 Ancona (14:45) - Piacenza (19:12), 6564 Rimini (14:46) - Piacenza (18:10),  2131 Piacenza (14:49) - Ancona (19:23), 11545 Piacenza (15:49) - Ancona (20:20) e i regionali 11540 Rimini (15:20) - Imola (16:24) e 6567 Imola (15:43) - Rimini (16:54).

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ravenna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "Emilia-Romagna zona gialla da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: come ottenere il codice per vincere fino a 5 milioni di euro

  • Camion dei pompieri si ribalta di ritorno da un incidente: 3 feriti in ospedale

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Un lupo alle porte del centro città: "Ha la rogna, ma non è pericoloso"

  • Coronavirus, numeri ancora alti: 17 vittime nel ravennate, muore un 55enne

Torna su
RavennaToday è in caricamento