Cronaca

Sciopero nazionale del trasporto pubblico: autobus fermi per 4 ore

Pertanto, non sarà assicurato il normale svolgimento dei servizi di trasporto pubblico e del traghetto nel bacino di Ravenna dalle 17:30 alle 21:30

La sigla sindacale Usb Lavoro Privato ha indetto, per la giornata di mercoledì 12 maggio, uno sciopero nazionale di 4 ore che coinvolgerà i lavoratori del trasporto pubblico locale. "Le motivazioni dello sciopero - si legge nella nota sindacale - sono da rintracciarsi nella manifestata volontà da parte delle associazioni datoriali Asstra, Anav e Agens di non voler avviare alcun negoziato in relazione della piattaforma per il rinnovo del Ccnl Atoferrotranvieri - Internavigatori inviata da Usb il giorno 19 settembre 2019, oltre alla mancata corresponsione della cosiddetta Ivc".

Nella giornata di mercoledì, pertanto, non sarà assicurato il normale svolgimento dei servizi di trasporto pubblico e del traghetto nel bacino di Ravenna dalle 17:30 alle 21:30. Start Romagna si scusa sin da ora per i possibili disagi. Ad analoga precedente iniziativa di sciopero nazionale di 4 ore (18 giugno 2020) l’adesione allo sciopero nel bacino di Ravenna era risultata dell’31,03%. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero nazionale del trasporto pubblico: autobus fermi per 4 ore

RavennaToday è in caricamento