Sconti sulla bolletta dell'acqua per famiglie a basso reddito: ecco come averli

Le agevolazioni tariffarie per il 2016 sulla fornitura idrica sono previste dall'Agenzia territoriale dell’Emilia Romagna per i servizi idrici e rifiuti.

Dal 25 luglio fino alle 12 di venerdì 30 settembre è possibile fare domanda per ottenere le agevolazioni tariffarie sulla fornitura idrica prevista dall'Agenzia territoriale dell’Emilia Romagna per i servizi idrici e rifiuti. Si tratta di un'opportunità offerta alle famiglie meno abbienti.
Possono fare domanda, infatti, gli utenti domestici residenti nel comune di Ravenna con un contratto di fornitura diretto o condominale relativo all’abitazione di residenza.
Per avere diritto al contributo occorre avere un reddito Isee non superiore a 10mila euro. I contributi saranno erogati nella misura di 60 euro per ogni componente del nucleo familiare (fino ad un massimo di otto) se l’indicatore Isee è minore o uguale a 2.500 euro; di 40 euro per ogni componente del nucleo familiare (fino ad un massimo di otto) con Isee maggiore di 2.500 euro fino al massimo di 10mila euro. Atersir si riserva la facoltà di rideterminare l’importo di cui sopra nel caso le domande presentate non trovino copertura nel fondo stanziato.

Le domande devono essere redatte sull’apposito modulo scaricabile:
- dal sito del Comune di Ravenna www.comune.ra.it al seguente link: https://bit.ly/2a48a5u
- dal sito di ASP Ravenna, Cervia e Russi www.aspravennacerviaerussi.it;
I moduli possono inoltre essere ritirati nelle seguenti sedi, dove andranno anche consegnate le domande:
- Sportello unico polifunzionale, viale Berlinguer 68;
- Sedi uffici territoriali decentrati (ex Circoscrizioni)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per informazioni ci si può rivolgere anche al seguente recapito telefonico: 0544 482654, il lunedì e il mercoledì dalle 9 alle 13, il giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17. Saranno effettuati controlli sulla veridicità delle dichiarazioni rese, anche in collaborazione con altri enti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Dopo 56 anni e 3 generazioni chiude lo storico supermercato: "A quell'epoca in paese c'erano 4 negozi"

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento