rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Scooter rubato nel ravennate ritrovato nelle mani di un bulgaro: denunciato

I Carabinieri della Stazione di San Pietro in Vincoli hanno deferito in stato di libertà per il reato di ricettazione un 33enne bulgaro residente nel forlivese.

I Carabinieri della Stazione di San Pietro in Vincoli hanno deferito in stato di libertà per il reato di ricettazione un 33enne bulgaro residente nel forlivese. Le indagini sono partite quando la vittima, una 43enne bulgara residente nel ravennate, aveva denunciato il furto del suo scooter Aprilia. Le indagini condotte sui “soliti sospetti”, grazie anche alla collaborazione dei Carabinieri della Compagnia di Meldola, hanno permesso di trovare il cinquantino nelle mani di un connazionale della donna, il quale non sapeva giustificarne in alcun modo il possesso. L’uomo è stato deferito e potrà spiegarlo direttamente al giudice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scooter rubato nel ravennate ritrovato nelle mani di un bulgaro: denunciato

RavennaToday è in caricamento