rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca Cervia

Scoperte a prostituirsi: i Carabinieri le multano per 400 euro

Alle donne è stata contestata l’ordinanza comunale emessa per il decoro urbano, che prevede il pagamento di una multa di 400 euro

I Carabinieri della compagnia di Cervia-Milano Marittima, nell’ambito dell’attività di contrasto al fenomeno della prostituzione, nei giorni scorsi hanno sanzionato due ragazze rumene sorprese in via Martiri Fantini nel praticare l’attività di meretricio. Alle stesse è stata contestata l’ordinanza comunale emessa per il decoro urbano, che prevede il pagamento di una multa di 400 euro.

LE NOTIZIE DI OGGI

Assunte come massaggiatrici e indotte a prostituirsi: centri tantrici 'hot' nei guai
Terrore al parco: anziano in accappatoio molesta due bambine
Notte d'Oro 2019, Ravenna si illumina tra mosaici e cyborg con Noemi e Rocco Hunt
Picchia la ex in strada, poi torna e la minaccia: "Vedrai cosa ti capita"
Laura Pausini super ospite a Ravenna per "La Voce Artistica"
Minaccia la ex e la pedina da ubriaco sul suo posto di lavoro
Il fast-food assume nuovo personale: come candidarsi
Scoperte a prostituirsi: i Carabinieri le multano per 400 euro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperte a prostituirsi: i Carabinieri le multano per 400 euro

RavennaToday è in caricamento