menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperto a evadere i domiciliari si giustifica: "Volevo gettare l'immondizia"

Rintracciato dai militari, il giovane avrebbe tentato di giustificarsi asserendo di essere uscito per gettare l’immondizia

I Carabinieri della Stazione di Alfonsine hanno tratto in arresto un uomo con l’accusa di evasione. In particolare il 20enne, agli arresti domiciliari ad Alfonsine, si sarebbe allontanato dalla propria abitazione senza permesso. Rintracciato dai militari, il giovane avrebbe tentato di giustificarsi asserendo di essere uscito per gettare l’immondizia. Dopo la convalida dell’arresto, il Giudice del Tribunale di Ravenna, a seguito di richiesta dei termini a difesa, ha fissato una nuova udienza risottoponendolo agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento