rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Cervia

"Scrivile", un concorso di poesia per celebrare la Festa della donna

Gli elaborati oltre che in italiano possono essere scritti anche in dialetto romagnolo e dovranno avere un massimo di venti righe o 2000 caratteri

Per valorizzare e dare un senso più concreto alle tante iniziative che si svolgono per il periodo dell’8 marzo, giorno in cui ricorre la Festa della donna, va in scena la quarta edizione dell’iniziativa denominata “Scrivile”. L’associazione culturale Francesca Fontana vuole dare l’opportunità di offrire un pensiero alle donne attraverso una composizione scritta: racconto breve, lettera o poesia. “Scrivile” vuole essere un’occasione per un saluto, un ringraziamento, un pensiero positivo, un messaggio d’amore per una donna già nota o una tra le tante donne che non sa ancora di essere speciale; per un affetto che non c’è più, per una figura femminile che ha lasciato un segno indelebile nella nostra storia, cultura, sport e nella nostra vita.

Come partecipare al concorso

Gli elaborati oltre che in italiano possono essere scritti anche in dialetto romagnolo e dovranno avere un massimo di venti righe o 2000 caratteri. I partecipanti dovranno scrivere a quale sezione parteciperanno fra le seguenti categorie: Poesia, Racconto breve o Lettera sezione Italiano o dialetto romagnolo. Gli elaborati dovranno pervenire improrogabilmente entro il giorno martedì 28 febbraio 2018. Gli autori meritevoli del riconoscimento, che potranno essere più di uno, saranno premiati con specifico attestato di riconoscenza e una litografia del porto canale di Cervia con le barche storiche dell’artista Marco Pasquini durante una iniziativa pubblica. Gli elaborati vanno inviati a francescaf_89@alice.it o via posta all’indirizzo Associazione Francesca Fontana – via Crociarone, 53 48015 Pisignano di Cervia (RA).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scrivile", un concorso di poesia per celebrare la Festa della donna

RavennaToday è in caricamento