Cronaca

Una scultura alla Rocca Brancaleone ricorda Enrico Liverani

Sempre in occasione dell'anniversario della morte di Liverani, è in programma domenica prossima alle 11 in municipio, un appuntamento in sua memoria aperto a tutta la cittadinanza

In ricordo di Enrico Liverani, l'assessore comunale scomparso prematuramente il 20 novembre dell'anno scorso, è stato inaugurata oggi nel parco della Rocca Brancaleone un'opera d'arte realizzata dagli studenti del corso di scultura del Liceo artistico Nervi-Severini, in accordo con il Comune, che ne ha sostenuto le spese, e le persone più vicine a Enrico Tra i presenti l'assessore Roberto Fagnani e di Rossella Liverani, madre di Enrico, di altri colleghi e amici e alcuni componenti dell'associazione Amata Brancaleone.  

Fagnani, amico e successore di Liverani nel ruolo di Assessore ai lavori pubblici, ha rievocato la figura di Liverani sottolineandone le "capacità intellettuali e umane, soffermandosi su quei valori che aveva promosso in occasione dell'annuncio della sua candidatura a sindaco della nostra città". L’opera rappresenta un leggìo ed è posizionata nella zona dei giochi dei bambini e contiene la frase "Sarò sempre dalla parte di chi ha un diritto in meno". Sempre in occasione dell'anniversario della morte di Liverani, è in programma  domenica prossima alle 11 in municipio, un appuntamento in sua memoria aperto a tutta la cittadinanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una scultura alla Rocca Brancaleone ricorda Enrico Liverani

RavennaToday è in caricamento