rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Faenza

"Scuola allagata e senza riscaldamento, il Comune si attivi al più presto"

E' la denuncia del consigliere regionale Lega Nord Andrea Liverani e del capogruppo Ln in Comune a Faenza Gabriele Padovani

"Ci sono giunte segnalazioni in merito alla presenza di secchi per raccogliere l’acqua che cade dal soffitto delle scuole medie Carchidio Strocchi in Borgo, a Faenza. Il Comune deve fare qualcosa, i ragazzi non possono frequentare le lezioni in questa situazione". E' la denuncia del consigliere regionale Lega Nord Andrea Liverani e del capogruppo Ln in Comune Gabriele Padovani. “Ci hanno contattato alcuni genitori di ragazzi che frequentano l’edificio scolastico e hanno denunciato il fatto che fra i banchi, in alcune classi, siano stati posti dei secchi per raccogliere l’acqua che pioveva dal soffitto. E’ inconcepibile che una semplice nevicata possa creare tanti disagi ad una scuola. Se per così poco il tetto inizia a gocciolare, non osiamo immaginare cosa possa succedere nel caso di una vera nevicata invernale".

"Purtroppo gli edifici scolastici presentano molte problematiche dovute all’età delle strutture, ma allo stesso tempo il Comune deve attivarsi per evitare questi accadimenti. I ragazzi devono vivere e studiare in un luogo sicuro, solido e sano - proseguono i due leghisti - Inoltre all’interno delle scuole ci siano problemi di funzionamento del sistema di riscaldamento; la caldaia andrebbe spesso in blocco, col rischio di lasciare al gelo studenti ed addetti ai lavori. Speriamo che l’amministrazione si attivi celermente per mettere una toppa alla problematica. Non è concepibile che un edificio scolastico presenti problemi di riscaldamento, soprattutto ora che ci avviciniamo all’inverno, e che per di più ci piova dentro con una semplice nevicata. Deve essere rivista la programmazione degli interventi di edilizia scolastica, per questo motivo presenteremo un’interrogazione sia a livello comunale che a livello regionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scuola allagata e senza riscaldamento, il Comune si attivi al più presto"

RavennaToday è in caricamento