menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola Digitale, convince il progetto imprenditoriale dell'Oriani di Faenza

Gli studenti della classe 4B hanno realizzato una vera e propria analisi di mercato all’interno dell’ambiente scolastico

Mentre tra le scuole del primo ciclo si impone l'Istituto comprensivo "Don Stefano Casadio di Cotignola", sono gli studenti della classe 4B dell’indirizzo Sistemi informativi aziendali (SIA) dell’Istituto Tecnico Oriani a conquistare la fase regionale tra le scuole del secondo ciclo, dopo la finale provinciale in diretta streaming organizzata dall’Alberghiero di Riolo Terme. I giovanissimi imprenditori della neonata ACS Find dell'Oriani avevano dato prova di saper progettare una proposta che potesse dare risposte concrete nel contesto del proprio istituto. Dopo la costituzione dell’associazione cooperativa scolastica chiamata ‘Find’, aperta a studenti, ex studenti, genitori, professori e personale Ata, la classe ha realizzato un’analisi di mercato all’interno dell’ambiente scolastico, somministrando un questionario a tutti gli studenti del Tecnico di via Manzoni.

Nella cornice produttiva degli studenti del SIA si sono registrati eventi, realizzazione di gadget con ditte locali, aggiornamento del sito e dell’‘app merende’ con la promozione ad altre scuole e ad aziende con mense, in cambio di progetti interscolastici e stage aziendali. Il progetto finalista è stato illustrato da Dejvi Hysa e Fabbri Tommaso a nome di tutta la classe, attraverso una breve presentazione (pitch), supportata da video, della durata massima di 6’ per scuola con un piccolo spazio per risposte ad alcune domande della giuria. Al termine di tutte le presentazioni, la 4BSia è stata selezionata dalla giuria di esperti, nominata dalla scuola polo, quale progetto vincitore a livello provinciale, ammesso alla successiva fase regionale. Il progetto che risulterà vincitore a livello regionale parteciperà alla fase della finale nazionale del Premio.

Non sono sfuggiti alla giuria il valore e la qualità del contenuto digitale e tecnologico presentato dagli studenti faentini, in termini di vision, strategia, utilizzo di tecnologie digitali e metodologie didattiche innovative, nonché dalla significatività dell’impatto prodotto sulle competenze degli studenti e integrazione nel curricolo della scuola e dalla qualità e completezza della presentazione. I principi cooperativi, ai quali il gruppo di lavoro dell’Oriani si è ispirato, ruotano intorno all’asse principale della democrazia. Il progetto vincitore per la sezione Scuole Superiori di Secondo grado si aggiudica anche un premio del valore di 1.000 euro per lo sviluppo del progetto di didattica digitale integrata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento