menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola inagibile dopo i cedimenti del soffitto: a rischio l'inizio d'anno scolastico

Liverani (Lega Nord): "Al momento del crollo la scuola stava subendo lavori di ristrutturazione antisismica e il cantiere, ancora in corso, rende il plesso inagibile per l'inizio dell'anno scolastico"

"Trovare una collocazione temporanea per gli studenti della scuola elementare "Pezzani" di Solarolo". È quanto chiede Andrea Liverani, consigliere regionale della Lega nord, con l'interrogazione depositata martedì mattina. L'esponente del Carroccio fa presente che "due travetti del controsoffitto dell'edificio hanno avuto un cedimento lo scorso 23 agosto, provocando la caduta di una parte dello stesso e coinvolgendo in totale nove aule, di cui tre classi. Al momento del crollo - ricorda Liverani - la scuola stava subendo lavori di ristrutturazione antisismica e il cantiere, ancora in corso, rende il plesso inagibile per l'inizio dell'anno scolastico il prossimo 16 settembre". Il consigliere invita l'esecutivo ad attivarsi e ad aiutare l'amministrazione di Solarolo nelle spese impreviste e nel limitare i disagi dovuti al cantiere, verificando che non ci siano ulteriori situazioni di rischio nella stabilità dell'edificio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento