Gli studenti mettono le loro foto sui banchi per far sentire meno soli i prof

Gli alunni, di nascosto e con la complicità dei bidelli, hanno sistemato su ogni banco una propria fotografia per far sentire meno soli i loro professori durante le videolezioni a distanza

"Per favore, potete non staccare le foto sui banchi che abbiamo messo per far sentire meno soli i prof durante le videolezioni?". E' il messaggio scritto su un foglio, pieno di cuoricini colorati, sistemato nell'aula della classe 2AT dell'Istituto tecnico Oriani di Faenza. Gli alunni, di nascosto e con la complicità dei bidelli, hanno sistemato su ogni banco una propria fotografia per far sentire meno soli i loro professori durante le videolezioni a distanza. "Una sorpresa davvero simpatica - commenta il sindaco di Faenza Massimo Isola - complimenti ragazzi per l’idea e il gesto!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Bonaccini: "Emilia-Romagna zona gialla da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

Torna su
RavennaToday è in caricamento