rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Cervia

Seconda Guerra Mondiale, al cervese Pietro Golinelli la Medaglia d’Onore

Il sindaco di Cervia Roberto Zoffoli ha consegnato al cervese Pietro Golinelli la Medaglia d’Onore della Presidenza del Consiglio dei Ministri, concessa ai cittadini italiani militari e civili, deportati e internati nei lager nazisti

Il sindaco di Cervia Roberto Zoffoli ha consegnato al cervese Pietro Golinelli la Medaglia d’Onore della Presidenza del Consiglio dei Ministri, concessa ai cittadini italiani militari e civili, deportati e internati nei lager nazisti. Golinelli, caporalmaggiore dell’esercito italiano, all’età di 21 anni,  dopo l’8 settembre del 1943, fu catturato a Pola dai nazisti e deportato in un campo di lavoro in Germania, lavorando come raccoglitore di patate e poi nelle officine meccaniche di produzione  dei materiali bellici. Nel 1945 dopo la liberazione del campo da parte dell’Armata rossa, ritornò in Italia in bicicletta.

Alla cerimonia erano presenti anche le autorità militari cittadine e i rappresentanti dell’ANPI di Cervia. Ora Pietro che ha 91 anni, così racconta: "Sono stati momenti difficili e di grande paura, ma la determinazione e il pensiero di potere ritornare a casa, mi ha sempre sorretto ed è stata la mia salvezza". "La consegna a Pietro della Medaglia d’onore del Presidente della Repubblica è per me motivo di orgoglio, ma anche un momento di profonda emozione", afferma Zoffoli.

"La vita di Pietro come quella di tante persone che hanno sofferto e si sono sacrificate per un mondo più libero e giusto è un esempio che deve essere quotidianamente richiamato alla memoria singola e collettiva - aggiunge il sindaco -. Questo conferimento non è solo un gesto celebrativo e un atto dovuto, ma è la profonda riconoscenza della nostra coscienza di esseri umani, nei confronti di chi ci ha permesso di vivere nella democrazia e nella libertà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seconda Guerra Mondiale, al cervese Pietro Golinelli la Medaglia d’Onore

RavennaToday è in caricamento