Cronaca

Hub vaccinali imbrattati con i simboli 'no vax': indagini in corso per risalire ai colpevoli

Sull’accaduto è già stata presentata denuncia alle Forze dell’ordine al fine di individuare i responsabile anche attraverso l’analisi delle immagini delle telecamere di sicurezza

Atti vandalici nella notte. Venerdì mattina le sedi hub vaccinali della Fiera di Cesena e dell’Esp di Ravenna e la sede spoke di San Pietro In Vincoli sono state trovate imbrattate da scritte e simboli che hanno danneggiato la segnaletica e la cartellonistica posta all’esterno delle strutture. Simboli realizzati con la vernice rossa e che negli ultimi mesi sono stati usati in altre parti d'Italia dai 'no vax' come segno di protesta contro i vaccini anticovid.

Sull’accaduto è già stata presentata denuncia alle Forze dell’ordine al fine di individuare i responsabile anche attraverso l’analisi delle immagini delle telecamere di sicurezza. L’attività vaccinale prosegue come di consueto senza sosta. Nessun danno è stato riscontrato all’interno delle strutture.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hub vaccinali imbrattati con i simboli 'no vax': indagini in corso per risalire ai colpevoli

RavennaToday è in caricamento