rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

"Welcome to Ravenna": la città avrà una segnaletica turistica nuova

L’auspicio di Mambelli pertanto "è quello di vedere a breve le nuove installazioni posizionate sulle principali strade di accesso alla città"

Ravenna avrà una segnaletica turistica nuova e accattivante da poter offrire ai turisti che percorrono le principali vie di comunicazione con la città.Federalberghi Confcommercio Ravenna aveva inoltrato all’amministrazione comunale e ai candidati sindaco una richiesta affinché venissero realizzati dei cartelli nelle principali vie di accesso a Ravenna (vedi bozzetto allegato). Tutti i candidati sindaco incontrati da Federalberghi ad inizio anno, Massimiliano Alberghini per il centro destra, Maurizio Bucci per La Pigna e Michele De Pascale per il Pd, avevano apprezzato l’iniziativa.

I nuovi cartelli proposti rappresentano sia i mosaici presenti nelle basiliche ravennati, patrimonio Unesco, che il grande poeta Dante Alighieri di cui nel 2021 ricorrerà il settimo centenario della morte. L’assessore ai lavori pubblici e mobilità Roberto Fagnani  ha inviato una nota all’Associazione con la quale ha condiviso l’iniziativa e ha dato disposizione ai propri tecnici di approfondire la proposta degli albergatori per definire collocazione e realizzazione dei cartelli.

“Si tratta di un primo passo concreto per rendere la città turisticamente accogliente - dichiara Mauro Mambelli presidente Confcommercio Ravenna - e mi ha fatto particolarmente piacere l’apprezzamento venuto dall’assessore Fagnani e dai candidati sindaco Alberghini, Bucci e De Pascale. Sappiamo tutti che uno dei problemi maggiori che ci troviamo ad affrontare è quello della scarsa promozione turistica e del cosiddetto turismo mordi e fuggi. Uno degli obiettivi di questi cartelli sarà proprio quello di rendere più visibile l’offerta turistica anche per coloro che si trovano a percorrere il territorio per recarsi verso altre mete turistiche. Magari proprio grazie a loro potranno ripensare alla vacanza che si accingono ad iniziare o decidere di tornare a farci visita in un altro momento”. L’auspicio di Mambelli pertanto "è quello di vedere a breve le nuove installazioni posizionate sulle principali strade di accesso alla città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Welcome to Ravenna": la città avrà una segnaletica turistica nuova

RavennaToday è in caricamento