Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Sempre più truffe online: a Ravenna denunce aumentate del 33%

E' quanto emerge da un'analisi condotta da Das, compagnia specializzata nella tutela legale che assiste in giudizio i cittadini vittime di frodi informatiche e fornisce strumenti di monitoraggio per prevenire le truffe online

L'Emilia Romagna si piazza al settimo posto nella classifica delle regioni con la più alta densità di reati informatici, con una denuncia ogni 358 abitanti. E' quanto emerge da un'analisi condotta da Das, compagnia specializzata nella tutela legale che assiste in giudizio i cittadini vittime di frodi informatiche e fornisce strumenti di monitoraggio per prevenire le truffe online. La città più colpita in regione è Bologna, con una denuncia ogni 269 abitanti, all'ottavo posto tra le città italiane per questo tipo di reato.

In regione il fenomeno è molto diffuso anche nelle province di Rimini (una denuncia ogni 279 abitanti, nono posto a livello nazionale), di Forlì-Cesena (una ogni 371) e Ravenna (una denuncia ogni 400). Dal 2010 al 2015 le denunce per reati informatici nella provincia di Ravenna sono aumentate del 33%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sempre più truffe online: a Ravenna denunce aumentate del 33%

RavennaToday è in caricamento