rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Controllo in una sala slot, pizzicato un clandestino

Lo straniero è stato identificato da una pattuglia della polizia di Stato in un bar nella zona dei giardini Speyer

Un cittadino senegalese di 39 anni è stato denunciato a piede libero dalla polizia di Stato di Ravenna per ingresso e soggiorno abusivo in Italia. Lo straniero, nel corso di una serie di controlli del territorio, è stato pizzicato da una pattuglia mentre giocava alle slot machine in un locale nella zona dei giardini Speyer. Al momento del controllo dei documenti è emerso che l'extracomunitario, già noto alle forze dell'ordine, non era in regola con le norme sull'immigrazione e che, nel gennaio del 2014, gli era stata notificato il rigetto del permesso di soggiorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controllo in una sala slot, pizzicato un clandestino

RavennaToday è in caricamento