Nas nell'agriturismo: maxi sequestro di miele e aceto, multe per 10mila euro

I Carabinieri hanno provveduto a sequestrare 3.107 litri di aceto e quasi un quintale di miele, completamente anonimo, per un valore complessivo di 12mila euro

I Carabinieri del Nas di Bologna hanno ispezionato uno stabilimento di vinificazione e l’agriturismo di sua pertinenza in provincia di Ravenna. Nel corso dell’attività i militari hanno accertato diverse violazioni, tra le quali la produzione di aceto ricavato da vino bianco da tavola in cantina, l’omesso rispetto dei requisiti generali di igiene nei locali dell’agriturismo e la mancanza di indicazioni relative alla rintracciabilità di una consistente quantitativo di miele.

Al fine di tutelare la salute del consumatore, i Carabinieri hanno quindi provveduto a sequestrare 3.107 litri di aceto e quasi un quintale di miele, completamente anonimo, per un valore complessivo di 12mila euro. Hanno inoltre elevato sanzioni amministrative per un importo complessivo di 10mila euro circa. Continuano i controlli nel settore vitivinicolo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Spaventoso incidente stradale, coinvolte quattro auto: una donna in condizioni gravissime

  • Rubava nel supermercato dove lavora: dipendente infedele nella rete dei Carabinieri

  • Scoppia l'incendio nell'officina meccanica, mobilitati i vigili del fuoco

Torna su
RavennaToday è in caricamento