rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Bagnacavallo

La polizia sequestra un'officina abusiva in una concessionaria d'auto

E’ emerso che targhe e telai di 27 veicoli, lasciati in sosta in esposizione nell’area cortilizia dell’abitazione, non erano stati annotati nel registro di carico/scarico così come previsto dalla legge

Sequestata un'officina abusiva. L'operazione è stata svolta dagli agenti della PolStrada di Lugo a Masiera, dopo aver accertato che la società in questione, autorizzata per la sola attività di compravendita di veicoli usati su catalogo, esercitava anche abusivamente l’attività “autoriparazioni” priva di ogni autorizzazione. Nel corso del servizio le attrezzature utilizzate sono state sequestrate. E’ emerso che targhe e telai di 27 veicoli, lasciati in sosta in esposizione nell’area cortilizia dell’abitazione, non erano stati annotati nel registro di carico/scarico così come previsto dalla legge. La PolStrada ha provveduto a segnalare il caso alla Camera di Commercio di Ravenna e alla Prefettura. Anche il registro di carico/scarico è stato sottoposto a sequestro penale, a disposizione della magistratura per le successive verifiche incrociate. Inoltre sono state elevate 26 contravvenzioni al codice della strada, oltre a denunciare in stato di libertà il titolare dell’esercizio abusivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La polizia sequestra un'officina abusiva in una concessionaria d'auto

RavennaToday è in caricamento