menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serata di gala al Teatro Alighieri col Premio Guidarello: sfilata di ospiti

La serata è stata condotta da Bruno Vespa, che presiede la giuria nazionale, e presentata da Margherita Ghinassi

Il Teatro Alighieri di Ravenna ha ospitato domenica sera il tradizionale appuntamento del Premio Guidarello. La serata è stata condotta da Bruno Vespa, che presiede la giuria nazionale, e presentata da Margherita Ghinassi. Il Guidarello ad Honorem della 47esima edizione del premio per il giornalismo d’autore organizzato da Confindustria Romagna è stato assegnato all’economista Carlo Cottarelli, già direttore esecutivo al Fondo Monetario Internazionale e Commissario straordinario della revisione della spesa pubblica.

Per il giornalismo nazionale, la sezione società ha premiato Dario Di Vico, inviato ed editorialista del Corriere della Sera di cui è stato vicedirettore e per il quale scrive di economia, industria e lavoro. Nella sezione cultura il riconoscimento è stato attribuito a Giovanni Serafini, corrispondente a Parigi per i giornali del gruppo Poligrafici, infine per la sezione radio/televisione il premio va al giornalista ravennate del TG1 Andrea Montanari, per il lavoro svolto alla direzione della prima testata di informazione Rai. Per il giornalismo Romagna i riconoscimenti della giuria presieduta da Roberto Balzani sono andati per la sezione cultura al reporter Edoardo Frittoli per l’articolo Francesco Baracca, l’ultimo volo, 100 anni fa, pubblicato su Panorama, ricostruzione attenta e minuziosa della vicenda dell’“asso” romagnolo.

Per la sezione Società all’editore ravennate Danilo Montanari per il libro Art and the City, insolito viaggio alla scoperta di opere d’arte contemporanea disseminate in vari luoghi di Ravenna, da Burri a Pomodoro. Infine per la sezione audiovisivi all’Associazione Istituto Frierich Schürr, sodalizio culturale di promozione sociale per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio dialettale romagnolo, per la serie “Romagna slang. In rumagnôl u s dis…” pubblicata su Youtube, efficaci video che diffondono e sostengono il dialetto romagnolo.

Il Premio Guidarello Turismo è stato attribuito dalla giuria guidata dal presidente di Federturismo, Gianfranco Battisti, a Simona Tedesco, direttore del mensile Dove, per il progetto di rinnovo grafico e dei contenuti, improntati alla narrazione del cambiamento del senso del viaggio, anche attraverso approfondimenti culturali dei Paesi visitati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Una casa di tendenza con i colori pantone del 2021

Fitness

Gli esercizi da fare a casa per rassodare il seno

Attualità

Russi, partono i corsi di lingua del Comitato di Gemellaggio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento