menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Servizi delle biblioteche nella zona rossa: la lettura non si ferma

Rimangono chiuse anche le mostre: Inclusa est flamma. Ravenna 1921: il Secentenario della morte di Dant, Figure per Gianni Rodari

A seguito della collocazione in zona rossa, le biblioteche comunali, pur non potendo consentire al pubblico l’accesso agli scaffali per la scelta autonoma dei libri, continuano a erogare servizi come il prestito con ritiro su prenotazione e con consegna a domicilio. Per la sede centrale, biblioteca Classense, i giorni utili per il ritiro dei materiali prenotati sono martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 17.30. È possibile richiedere libri, film, riviste e musica inviando una mail a portineria@classense.ra.it oppure telefonando allo 0544.482117.

Per chi non avesse la possibilità di recarsi in biblioteca o semplicemente preferisse ricevere i libri a casa da qualsiasi biblioteca del Sistema Urbano, nessun problema: basta inviare una mail a domicilio@classense.ra.it con i libri o i documenti prescelti e sarà la biblioteca a ricontattare l'utente per concordare data e ora della consegna. Inoltre è possibile accedere ai servizi digitali offerti dalla Rete Bibliotecaria di Romagna e, in caso di bisogno, richiedere assistenza ai bibliotecari telefonando allo 0544.482115.

Chiudono la Sala Gambi per la consultazione di fondi manoscritti, locali, archivistici e moderni, la Sala studio Malkowski e la Sezione Holden per i ragazzi e le ragazze dagli 11 ai 17 anni, rimane chiusa la biblioteca “Enrico Liverani” e fermo il Bibliobus ma i libri si possono richiedere in prestito su prenotazione (con ritiro in Classense) oppure a domicilio. Ricordiamo però che i bibliotecari continuano a effettuare il servizio di reference da remoto con informazioni bibliografiche, ricerche e anche riproduzioni per agevolare l'utenza nella fruizione dei servizi culturali nonostante l'emergenza pandemica. Il personale è contattabile attraverso le mail informazioni@classense.ra.it, interbibliotecario@classense.ra.it e per il materiale antico e archivistico manoscrittierari@classense.ra.it.

Rimangono chiuse anche le mostre: Inclusa est flamma. Ravenna 1921: il Secentenario della morte di Dante, (per la quale esiste un virtual tour accessibile dalla pagina web www.classense.ra.it/mostredantesche/), Figure per Gianni Rodari: eccellenze italiane e Piero Pizzi Cannella. Solstizio d’inverno.

Tutte le restituzioni dei prestiti, compresi quelli richiesti a domicilio, sono possibili esclusivamente nei box predisposti all’esterno delle diverse sedi bibliotecarie. Considerando l’attuale situazione la biblioteca invita tutti a non preoccuparsi in caso di ritardo nella restituzione: non verranno applicate le consuete sospensioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento