rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Servizio civile, Ausl Romagna mette a disposizione 32 posti per i volontari

Sono tre i progetti che compongono l'offerta dell'Azienda sanitaria romagnola: "Un'esperienza altamente formativa, di crescita umana e professionale"

Inserito nel bando per la selezione di operatori volontari di Servizio Civile Universale il programma presentato dall’Azienda USL della Romagna, dal titolo "La salute di tutti - Coprogrammare in Romagna ai tempi del COVID 19 buone prassi per sostenere i percorsi di prevenzione, cura e riabilitazione dei cittadini appartenenti alle categorie fragili e favorire l’equità in sanità”. All'interno del programma sono previsti tre progetti per un totale complessivo di 32 posti disponibili per l’Azienda USL della Romagna, nelle province di Forli-Cesena, Ravenna e Rimini.

Il primo progetto, con 8 posti disponibili, riguarda i Servizi Psichiatrici di Diagnosi e Cura di Cesena e Rimini, ed ha come titolo “Aprire i luoghi della cura, il Servizio Civile Universale all'interno dei Servizi Psichiatrici Ospedalieri.” Il secondo progetto, con 16 posti disponibili, riguarda i servizi territoriali del Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Patologiche di Riccione, Rimini, Savignano sul Rubicone, Cesena e Forlì, ed ha come titolo “La Salute Mentale e Dipendenze Patologiche nei servizi territoriali, i giovani del Servizio Civile Universale possono fare la differenza.” Il terzo progetto, con 8 posti disponibili riguarda gli URP di Rimini, Ravenna, Cesena e Forlì, ed ha come titolo “Promuovere la comunicazione con i cittadini negli Uffici Relazioni con il Pubblico degli ospedali di Ravenna, Forlì, Cesena e Rimini. Con il Servizio Civile Universale è più facile dialogare”.

Si tratta di una esperienza altamente formativa, di crescita umana e professionale aperta ai giovani chiamati a impegnarsi in favore della propria comunità. I progetti, della durata di 12 mesi, prevedono un monte ore complessivo pari a 1.145 ore che equivale ad un impegno medio di 25 ore settimanali per un corrispettivo di € 444,30. In tale periodo è possibile usufruire di permessi di assenza (20 giorni) e altri permessi straordinari per circostanze specifiche come la partecipazione ad esami universitari, la donazione del sangue, ecc. Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione entro il 26 gennaio 2022, alle ore 14, esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line accessibile tramite SPID all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizio civile, Ausl Romagna mette a disposizione 32 posti per i volontari

RavennaToday è in caricamento