rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Dalla città a Marina di Ravenna gratis: riparte il Nottambus

La corsa prevede due partenze, alle 22,30 e 23,30 da Viale Farini, con arrivo a Marina di Ravenna, e due ritorni, a percorso invertito, alle 3 e alle 4

Anche quest'anno, per il suo quarto anno consecutivo, riparte il Nottambus, il bus completamente gratuito, che collega Ravenna a Marina di Ravenna per tutti i venerdi notte, permettendo di percorrere la tratta in tutta sicurezza. Il servizio è principalmente rivolto agli studenti universitari fuori sede, i quali, non essendo per la maggior parte automuniti, e data l'assenza di un servizio di linea, si troverebbero al contrario impossibilitati a raggiungere la costa in orario serali e notturni.

La corsa prevede due partenze, alle 22,30 e 23,30 da Viale Farini, con arrivo a Marina di Ravenna, e due ritorni, a percorso invertito, alle 3 e alle 4. Asur e tutti gli altri entri promotori del servizio sono estremamente soddisfatti in quanto si è riuscito ancora una volta, grazie anche alle risorse messe a disposizione da molti imprenditori di Marina, a realizzare il Nottambus, senza il contributo pubblico, e senza chiedere un biglietto a chi ne usufruisce.

“Ancora una volta, per un altro anno abbiamo dato un segnale forte al polo universitario ravennate ed alla città - ha affermato Francesco De Maglie, presidente Kartoffel Organization -. Ancora una volta gli studenti, soprattutto quelli fuori sede, potranno raggiungere facilmente Marina di Ravenna e godersi le serate estive del venerdì. Vorrei ringraziare i Gd ed Asur per il supporto e la continua collaborazione. Uniti per migliorare la vita studentesca ravennate".

"Quest’anno non ci siamo mai fermati e non ci fermeremo - osserva Lorenzo Brigadeci, coordinatore Kartoffel Organization -. Siamo riusciti ad ottenere un servizio importante per l’ambiente universitario, sia ravennate che fuorisede. Tutto questo grazie allo splendido lavoro che abbia fatto con Gd ed Asur. Questa città sta cambiando in meglio e si vede".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla città a Marina di Ravenna gratis: riparte il Nottambus

RavennaToday è in caricamento