Cronaca Alfonsine

Tante iniziative per la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

La Settimana europea per la riduzione dei rifiuti nasce con l’obiettivo primario di rendere partecipi le istituzioni, i consumatori e tutti gli altri portatori di interesse circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione europea

La Bassa Romagna si prepara all’appuntamento con la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, che nasce per promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla sostenibilità e sulla corretta gestione dei rifiuti nel corso di una sola settimana. L’edizione di quest’anno, che si svolgerà dal 19 al 27 novembre, sarà dedicata alla riduzione dell’impatto degli imballaggi. Sono due le iniziative locali, organizzate dal Ceas Bassa Romagna nelle sedi di Casa Monti ad Alfonsine e al Podere Pantaleone a Bagnacavallo; a queste, si aggiunge la campagna lanciata da Hera per la raccolta del vetro.

Sabato alle 15.30 a Casa Monti, in via Passetto 3 ad Alfonsine ci sarà un pomeriggio all’insegna di “zero rifiuti”; sono previste attività ludico creative con la creazione di manufatti e piccole opere d'arte ispirate alla natura riciclando imballaggi, consigliando comportamenti sostenibili che alleggeriscano le pattumiere. La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria, chiamando lo 0544 869808, email ceas.casamonti@unione.labassaromagna.it. 

Domenica alle 15 al Podere Pantaleone, in vicolo Pantaleone 1 a Bagnacavallo, ci sarà una iniziativa dal titolo “I grandi alberi del Podere Pantaleone”, una visita guidata all'interno dell'oasi per ammirare i tanti vecchi alberi, anche secolari; sono previste letture sul tema e creazione di segnalibri, da parte di bambini e adulti, sui vetusti alberi. I segnalibri realizzati, saranno poi appesi al grande albero presso l'entrata. Seguirà una merenda biologica per tutti a “km certi e rifiuti zero”, come un tempo suggeriva la saggezza dei contadini. È possibile ricevere piccoli alberi dell'oasi (previa prenotazione in anticipo), salvati dallo sfalcio, da piantare nel proprio giardino. Ingresso e merenda sono gratuiti, è consigliata la prenotazione chiamando lo 0545 280898, oppure il 347 4585280.

Hera partecipa alla Settimana europea lanciando la campagna per la raccolta differenziata del vetro chiamata “Ti vogliamo così come sei”. Si tratta di una promozione per sensibilizzare i cittadini alla separazione del vetro e per spiegare che i contenitori in vetro si possono buttare sporchi, con l’etichetta, basta svuotarli bene da tutti i residui di contenuto. Valorizzare la raccolta del vetro, pilastro dell’economia circolare, è importante: se ne recupera oltre il 90%. La Settimana europea per la riduzione dei rifiuti nasce con l’obiettivo primario di rendere partecipi le istituzioni, i consumatori e tutti gli altri portatori di interesse circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione europea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tante iniziative per la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

RavennaToday è in caricamento