Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Sfida la sclerosi multipla e partecipa all'Ironman: "Ogni difficoltà è superabile"

Simone Valentini di Parma, affetto da sclerosi multipla, insieme all’amico Marco Tucci, anche lui triatleta, parteciperà alla prossima edizione di Ironman Italy-Emilia Romagna

L’assessore alla sport del Comune di Cervia Michela Brunelli domenica ha incontrato a Cervia un atleta d’eccezione: Simone Valentini di Parma, affetto da sclerosi multipla, che insieme all’amico Marco Tucci, anche lui triatleta, parteciperà alla prossima edizione di Ironman Italy-Emilia Romagna. I due ragazzi hanno dato vita al progetto Special-isSiMo, nome che gioca con le parole “Simone è speciale”.

"Ho avuto l'onore di conoscere due atleti che al prossimo Ironman ci onoreranno della loro presenza - spiega l'assessore - Marco e Simone ci appassioneranno con il loro "special- isSiMo" progetto. Parteciperanno ad Ironman infatti come Special team, essendo Simone affetto da sclerosi multipla. Una grande sfida da un punto di vista umano e sportivo, un esempio importante di vita e di un’amicizia che supera ogni limite”.

"Avremo 34 settimane per realizzare il sogno, il sogno di un ragazzo che ha accolto la Sclerosi Multipla come compagna di vita - spiegano i due atleti sulla loro pagina Facebook - Una compagna di vita che gli ha tolto e dato molto, aiutandolo a diventare più consapevole di se stesso e del proprio ruolo nei confronti di chi gli sta intorno. Simone rappresenta isSiMo perché tutto inizia con Simone. In queste 34 settimane avremo modo di mostrare come anche Simone, aiutato da un gruppo di amici, possa diventare un IronMan a Cervia il prossimo 19 settembre. Avremo modo di mostrare come qualunque difficoltà possa essere superabile e diventare un’opportunità. Avvieremo questo progetto che aiuterà Simone a diventare un IronMan e a raccogliere fondi per l’Aism: noi metteremo le gambe e le braccia per arrivare al traguardo, voi donerete il vostro cuore".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfida la sclerosi multipla e partecipa all'Ironman: "Ogni difficoltà è superabile"

RavennaToday è in caricamento