menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfregia la fiancata dell’auto dell’ex socio e viene denunciato

 I carabinieri del Borgo hanno deferito in stato di libertà un 41enne faentino per il reato danneggiamento di un’auto

Sfregia la fiancata dell’auto dell’ex socio e viene denunciato. I carabinieri del Borgo hanno deferito in stato di libertà un 41enne faentino per il reato danneggiamento di un’autovettura. Il mezzo era stato lasciato in sosta in un parcheggio incustodito nel Borgo e quando il proprietario è andato a riprenderlo si è accorto che la fiancata era stata pesantemente danneggiata. A quel punto il proprietario ha sporto denuncia ai militari dell’Arma. Gli investigatori hanno acquisito le immagini e identificavano il soggetto.

Si tratta di un 41enne faentino che in passato aveva avuto rapporti di lavoro con il proprietario dell’auto danneggiata. In particolare i due avevano gestito per un certo periodo un negozio in città ma dopo la rottura del sodalizio commerciale sia il 40enne che la sua convivente avevano iniziato a ricevere da indirizzi internet sconosciuti diverse email. Una vicenda che si è protratta nel tempo. Molti di questi messaggi contenevano minacce e altre delle offese.

In ultimo l’episodio dell’auto vandalizzata. Dopo la denuncia nei confronti del 41enne il lavoro degli investigatori non si è però concluso infatti sono in corso indagini per capire se l’atto vandalico sull’auto possa essere ricollegato anche ai messaggi anonimi.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento