rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Si arrampicano sul campanile della chiesa e rubano le offerte dei fedeli

Approfittando della sospensione dell'adorazione Eucaristica perpetua, i ladri hanno rubato tutto il denaro delle offerte fatte dai fedeli negli ultimi mesi

Si sono intrufolati nella chiesa arrampicandosi sul campanile e portandosi via tutto il denaro trovato all'interno. E' quanto racconta Marcello Faustino del Popolo della Famiglia di Ravenna. "Durante la notte tra domenica e lunedì i ladri sono entrati furtivamente nella Chiesa di Santa Maria Maddalena arrampicandosi sul campanile e, approfittando della sospensione dell'adorazione Eucaristica perpetua (una pratica religiosa che consiste nel non abbandonare mai il Santissimo esposto), hanno rubato tutto il denaro delle offerte fatte dai fedeli negli ultimi tre mesi. Sono scesi dal campanile fin dentro la chiesa passando dalla scala e facendo qualche danno nell'atto della discesa. Oltre al grande dispiacere di don Francesco e dei frequentatori della Chiesa per la violazione di questo luogo sacro - commenta Faustino - bisogna tener conto anche della grave condizione di difficoltà economica in cui si trova la chiesa, avendo ora la cassa completamente vuota. Quella di Santa Maria Maddalena, infatti, è una chiesetta piccola, che non fa parrocchia e che quindi si sostiene proprio solo grazie alle offerte dei fedeli. In questo momento difficile esprimiamo tutta la nostra solidarietà e vicinanza a don Francesco Chinaglia e alla sua chiesa, sperando di sensibilizzare la cittadinanza a un aiuto spirituale ma anche materiale per una chiesa che tanto aiuta chi ne ha bisogno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si arrampicano sul campanile della chiesa e rubano le offerte dei fedeli

RavennaToday è in caricamento