rotate-mobile
Domenica, 1 Ottobre 2023
Cronaca

Si è spenta la staffetta partigiana Nella 'Nerina' Triossi: portava messaggi a Bulow e Zalet

Nel dopoguerra ha continuato nella sua comunità a diffondere gli ideali della Resistenza e a tenerne viva la memoria raccontando non solo le proprie avventurose azioni, ma anche e soprattutto gli ideali che la spinsero ad una attività tanto rischiosa

Si è spenta all'età di 98 anni Nella Triossi, staffetta partigiana conosciuta col nome di "Nerina". Nata a San Pietro in Trento il 19 settembre 1924 da una famiglia numerosa e fervidamente antifascista, aderì al movimento clandestino ancor prima della caduta del fascismo e fu nella Resistenza come staffetta fino alla fine del 1944.

Il compito che svolse per mesi con un notevole coraggio era il trasporto di informazioni - e talvolta anche di armi - attraverso la maglia dei controlli tedeschi e fascisti nelle campagne di tutta la zona delle Ville Unite e Ville Disunite. Tenne anche collegamenti col comando partigiano, ricevendo e portando messaggi sia a Boldrini 'Bulow' che a Gino Gatta 'Zalet'.

Nel dopoguerra ha continuato nella sua comunità a diffondere gli ideali della Resistenza  e a tenerne viva la memoria anche con testimonianze personali nelle scuole, sulla stampa e anche in video interviste in cui raccontava non solo le proprie avventurose azioni, ma anche e soprattutto gli ideali che la spinsero ad una attività tanto rischiosa.

Il funerale si svolgerà lunedì 21 agosto con partenza dalla camera mortuaria di Ravenna alle ore 11.00.

nella triossi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è spenta la staffetta partigiana Nella 'Nerina' Triossi: portava messaggi a Bulow e Zalet

RavennaToday è in caricamento