menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si inaugura l'anno accademico dei Campus universitari romagnoli

Quest’anno, con il 932esimo anno accademico dell’Alma Mater, ricorrono infatti anche i 30 anni dall’insediamento romagnolo e la nascita del Multicampus

L’anno accademico 2019/2020 dell’Università di Bologna sarà inaugurato il 15 novembre in quattro location: i campus di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini. Quest’anno, con il 932esimo anno accademico dell’Alma Mater, ricorrono infatti anche i 30 anni dall’insediamento romagnolo e la nascita del Multicampus. L’Aula Magna del nuovo Campus di Cesena ospiterà il corteo rettorale. Le altre sedi seguiranno in video-collegamento il discorso del Rettore, del rappresentate degli studenti e del personale tecnico amministrativo, poi ciascuna darà vita ad una propria cerimonia con cortei di togati, ospiti e lezioni magistrali.

“Si tratta di un anno speciale in cui ricorre un anniversario importante per il nostro insediamento in Romagna. Una scelta lungimirante di cui raccogliamo i frutti ma che molto potrà ancora dare in futuro: oggi infatti è ancora più chiaro quanto la competitività dei territori sia legata alla diffusione della conoscenza - afferma il rettore Francesco Ubertini - Mi auguro che la rottura di una tradizione possa a sua volta diventare una tradizione e che in futuro questa nuova formula possa essere ripresa portando con periodicità la cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico nei campus della Romagna”. A Ravenna gli eventi si svolgeranno a Palazzo dei Congressi, in largo Firenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento