rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Si intrufola nell'ospedale e ruba farmaci e bendaggi: denunciata

Ennesima disavventura giudiziaria per la ravennate, già nota alle forze dell’ordine per numerosi precedenti penali e di polizia

Ennesima disavventura giudiziaria per la 46 enne ravennate, già nota alle forze dell’ordine per numerosi precedenti penali e di polizia, che è stata denunciata in stato di libertà dalla Polizia di Ravenna per il reato di furto aggravato di medicinali e bendaggi in danno dell’Ospedale Civile di Ravenna.

Anche degli psicotropi tra i farmaci rubati in ospedale

Tutto èp accaduto nel primo pomeriggio di qualche giorno fa nel reparto di Neurologia del Santa Maria delle Croci, quando il personale infermieristico ha notato la presenza di una donna, non facente parte del personale paramedico, che si aggirava senza apparente motivo nel reparto. La caposala ha subito richiesto l’intervento della Guardia Particolare Giurata in servizio al Pronto Soccorso mentre le infermiere hanno continuato a tenere sotto osservazione la donna che, nella circostanza, si è avvicinata al carrello dei medicinali del reparto aprendone ripetutamente i cassetti. La Guardia Giurata è riuscita a fermare la 46enne che, nel frattempo, era già uscita dal reparto portando con sè una vistosa borsa aperta, all’interno della quale sono stati ritrovate diverse scatole di medicinali e di bendaggi. Alcune delle confezioni di medicinali recavano la dicitura “campione”, tipica dei farmaci in dotazione alle strutture ospedaliere, mentre le confezioni di bendaggi erano del tutto identiche a quelle in uso al reparto. La Guardia Giurata ha pertanto richiesto l’intervento di una volante della Questura di Ravenna. I poliziotti, dopo aver riconsegnato al personale di reparto le scatole di farmaci e di bendaggi, hanno preso in consegna la donna conducendola in Questura, dove è stata nuovamente denunciata in stato di libertà per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si intrufola nell'ospedale e ruba farmaci e bendaggi: denunciata

RavennaToday è in caricamento