rotate-mobile
Cronaca Cervia

Si nascondeva sotto 10 alias, catturata sull'Adriatica una 25enne ricercata

La donna, rintracciata all'interno di un'area di servizio lungo la Statale 16 Adriatica era priva di documenti e benché l'atteggiamento non fosse particolarmente sospetto né indicativo di condotte illecite, i militari hanno deciso di approfondire il controllo

Nella tarda mattinata di martedì i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cervia e Milano Marittima, hanno proceduto all’arresto di  una 25enne  croata, di fatto senza fissa dimora, pluripregiudicata. La donna, rintracciata all’interno di un’area di servizio lungo la Statale 16 Adriatica era  priva di documenti e benché l’atteggiamento non fosse particolarmente sospetto né indicativo di condotte illecite, i militari hanno deciso di approfondire il controllo accompagnandola in caserma per sottoporla a fotosegnalamento e comparazione delle impronte.


E' emerso che la donna, gravata da numerosissimi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, aveva in passato celato la propria identità ricorrendo, con abilità, ad oltre 10 alias. Una verifica approfondita ha poi permesso di appurare che la stessa era ricercata sin dallo scorso febbraio in quanto colpita da un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Avezzano – Ufficio Esecuzioni Penali, dovendo espiare 3 anni, 8 mesi e 24 giorni di reclusione per reati contro il patrimonio. Durante la propria irreperibilità la donna era poi stata raggiunta da un ulteriore ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso nello scorso mese di maggio, dalla medesima autorità giudiziaria dovendo espiare 1 anno di reclusione sempre reati contro il patrimonio. L’arrestata, è stata portata nel carcere di Forlì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si nascondeva sotto 10 alias, catturata sull'Adriatica una 25enne ricercata

RavennaToday è in caricamento