Si riasfalta via Baccarini, possibili disagi per viabilità e sosta

Per consentire la realizzazione dell'intervento sarà istituito il divieto di transito, limitatamente ai tratti di volta in volta interessati dai lavori

E’ programmato per lunedì l’avvio dei lavori di riasfaltatura di via Baccarini, che si concluderanno, salvo imprevisti, entro venerdì 2 settembre. Per consentire la realizzazione dell’intervento sarà istituito il divieto di transito, limitatamente ai tratti di volta in volta interessati dai lavori, come previsto da apposita ordinanza del servizio mobilità e viabilità del Comune. I veicoli dei residenti o comunque autorizzati alla circolazione potranno transitare compatibilmente con le esigenze di cantiere oppure seguire percorsi alternativi che saranno opportunamente segnalati.

Lungo tutta la via e per tutta la durata dei lavori sarà poi istituito il divieto di sosta permanente con zona rimozione su entrambi i lati per tutti i veicoli. Per ovviare a tale disagio, tutti i veicoli che normalmente sono autorizzati alla sosta in strada o in aree private di via Baccarini potranno parcheggiare gratuitamente, esponendo il contrassegno già in loro possesso, nelle aree regolamentate a parcometro di via Canneti, via De Gasperi, via Rondinelli, via Chartres, viale Nullo Baldini, via Santa Teresa, via Nino Bixio, via Guidarelli, via Port'Aurea, via Claudia, via Porta Gaza, piazza D'Annunzio, via Augusta, via Duca D'Aosta, via Zagarelli alle Mura, via Cerchio, via Pascoli, via Oriani, via Guaccimanni, via di Roma e viale Santi Baldini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


L’intervento, così come quello analogo in corso in via Guidone, potrà essere realizzato a seguito di un accordo con Hera, nel rispetto di quanto disposto dal regolamento scavi su suolo pubblico, che prevede la possibilità di accorpare i ripristini definitivi da realizzare a cura di Hera a fronte di esecuzione di scavi eseguiti in pronto intervento.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento