rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Si ribalta col furgone, a bordo 8 bottiglie di birra vuote: "Statemi lontano o vi sparo in bocca"

Alla vista degli agenti della PolStrada di Ravenna ha cominciato ad inveire contro di loro, minacciandoli

"Vi spacco. Statemi lontano o vi sparo in bocca". Questa la reazione di un 46enne ravennate in seguito ad un incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio di mercoledì, lungo la Statale 16 Adriatica, nei pressi di Mirabilandia. La violenta reazione era dovuta allo stato psicofisico dell'individuo, annebbiato dai fumi dell'alcol. Mentre stava percorrrendo l'arteria in direzione Ravenna, è finito nella scarpata che costeggia la carreggiata sulla propria sinistra, per poi adagiarsi sulla fiancata destra. Alla vista degli agenti della PolStrada di Ravenna ha cominciato ad inveire contro di loro, minacciandoli. I poliziotti hanno tentato di calmarlo, accompagnandolo insieme al personale del 118 all’ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna per le cure del caso. A bordo del mezzo sono state trovate 8 bottiglie vuote di birra ed un machete di 57 centimetri. Il 46enne è stato denunciato per porto abusivo di armi e guida in stato di ebbrezza alcolica. 

cs2017.02.23045-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si ribalta col furgone, a bordo 8 bottiglie di birra vuote: "Statemi lontano o vi sparo in bocca"

RavennaToday è in caricamento