menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si riunisce il consiglio comunale: question time sul pronto soccorso e sul Mar

Il consiglio ravennate si occuperà anche delle tariffe del traghetto sul Candiano e del sostegno all'approvazione della proposta di legge sulle discriminazioni e violenze sessuali

Martedì 24 novembre alle 15.30, si riunisce il consiglio comunale, in videoconferenza con collegamento esclusivamente da remoto, visibile anche sulla pagina facebook Comune di Ravenna e il giorno successivo sul sito del Comune all’indirizzo https://bit.ly/archivio-sedute-cc.

A inizio seduta la trattazione dei seguenti question time: “Smantellato il Museo d’arte di Ravenna?” presentato da Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna); “Siamo in emergenza sanitaria?” presentato da Emanuele Panizza (Gruppo misto); “Segnalamenti marittimi ottici” presentato da Gianfilippo Nicola Rolando (Lega Nord); “Potenziare il pronto soccorso dell’ospedale di Ravenna” presentato da Veronica Verlicchi (La Pigna); “Ricoverati all’ammasso nel pronto soccorso” presentato da Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna).

Seguirà la trattazione dei seguenti ordini del giorno: “Il Comune di Ravenna chieda la sospensione del processo di accorpamento delle Camere di commercio a salvaguardia delle imprese del territorio” presentato da Nicola Pompignoli del gruppo Lega nord e "Sostegno all'approvazione della proposta di legge: Misure di prevenzione e contrasto della discriminazione e della violenza per motivi legati al sesso, al genere, all'orientamento sessuale...", presentato dai consiglieri Patrizia Strocchi del gruppo Pd, Chiara Francesconi, capogruppo Pri, Mariella Mantovani, capogruppo Articolo1–Mdp, Michele Casadio, capogruppo Italia viva, Michele Distaso, capogruppo Sinistra per Ravenna e Daniele Perini, capogruppo Ama Ravenna.

Sarà, poi, presentata l’interrogazione da parte di Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna) su “Tariffe del traghetto sul Candiano più eque per i residenti”. Successivamente sarà discussa la mozione presentata dai consiglieri Veronica Verlicchi (La Pigna), Gianfilippo Nicola Rolando (Lega nord) e Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna) “Esentare o in subordine agevolare i residenti di Marina di Ravenna e dei lidi nord dal pagamento del biglietto e dell’abbonamento per il servizio del traghetto sul canale Candiano”. Infine, sarà presentato da Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna) l’ordine del giorno su “Tariffe del traghetto sul Candiano più eque per i residenti in loco”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: esiste davvero il giorno più triste dell'anno?

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento