rotate-mobile
Cronaca Faenza

Sicurezza nel faentino e nel lughese, la Lega: "Carenza di organico"

Il Carroccio si appella al Prefetto di Ravenna per sollecitare “un aumento della dotazione organica dei corpi di polizia locali, una maggiore turnazione e una presenza più costante sul territorio”

Il Carroccio si appella al Prefetto di Ravenna per sollecitare “un aumento della dotazione organica dei corpi di polizia locali, una maggiore turnazione e una presenza più costante sul territorio”. Sulla necessità di incrementare l’organico delle forze dell’ordine di stanza nel comprensorio faentino e in quello del lughese intervengono congiuntamente l’onorevole della Lega romagnola Jacopo Morrone e il capogruppo in consiglio comunale Samantha Gardin, che si appellano in prima battuta alle Istituzioni deputate, a livello provinciale, a occuparsi di queste problematiche: "Siamo certi che Prefetto e Questore siano a conoscenza della grave condizione in cui versano le nostre forze dell’ordine, in particolar modo i Commissariati di Faenza e Lugo, e condividano le nostre preoccupazioni - spiegano i due leghisti - La grave carenza di organico, riscontrabile in tutta la provincia di Ravenna, impedisce turnazioni 24 ore su 24 sul territorio, non garantendo la dotazione di una seconda volante durante le ore notturne. Le innumerevoli esigenze operative del circondario faentino e lughese, entrambi particolarmente estesi, esposti alla microcriminalità e sempre più colpiti da furti in abitazioni e aziende, rendono improcrastinabile nuove assegnazioni di personale per garantire un pattugliamento più efficiente e un alleggerimento del carico lavorativo". I due leghisti concludono auspicando “un interessamento in prima persona del Prefetto di Ravenna sull'emergenza sicurezza, in quanto la situazione è tale da meritare uno sforzo eccezionale, sia in termini di risorse umane che di strumenti, da parte delle autorità preposte all'ordine e alla sicurezza pubblica".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza nel faentino e nel lughese, la Lega: "Carenza di organico"

RavennaToday è in caricamento