rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Siepe tagliata per restaurare il monumento: "Se necessario ne pianteremo una nuova"

Per consentire l’intervento di restauro del monumento dedicato a Giuseppe Garibaldi, nella omonima piazza, è stato necessario potare radicalmente la siepe di Pitosforo che ne circonda la base

Per consentire l’intervento di restauro del monumento dedicato a Giuseppe Garibaldi, nella omonima piazza, è stato necessario potare radicalmente la siepe di Pitosforo che ne circonda la base. "Alcuni cittadini, giustamente attenti al decoro del luogo e del monumento, mi hanno fatto notare la cosa con preoccupazione - dichiara il vicesindaco Eugenio Fusignani - Ma mi sento assolutamente di tranquillizzarli. L’intervento si è reso necessario sia per consentire il restauro del monumento sia perché le condizioni stesse della siepe, che si era molto espansa arrivando ai piedi della statua, lo richiedevano. A settembre, una volta appurato se la siepe è ricresciuta nella maniera migliore oppure no, si valuterà se lasciare quella o se sostituirla con una nuova, sempre nell'ottica di valorizzare il monumento nel rispetto delle impostazioni originarie".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siepe tagliata per restaurare il monumento: "Se necessario ne pianteremo una nuova"

RavennaToday è in caricamento