Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Simulazione d'emergenza al Petrolchimico: modifiche alla viabilità e possibili disagi al traffico

La prova consisterà nella simulazione di uno stato di emergenza causato da un incidente in un’azienda del Polo Chimico, che coinvolgerà una larga zona dell'area territoriale Darsena e una parte delle Bassette

E’ prevista per giovedì 23 una simulazione di emergenza generale presso il Polo Chimico di Ravenna, che sarà sfruttata anche come esercitazione di Protezione Civile per Rischio Industriale:  un'operazione che permetterà di sviluppare, analizzare e ottimizzare tutte quelle azioni utili alla riduzione del rischio e del danno che potrebbe causare un evento accidentale. La prova consisterà nella simulazione di uno stato di emergenza causato da un incidente in un’azienda del Polo Chimico, che coinvolgerà una larga zona dell'area territoriale  Darsena coinvolgendo tutte le aziende del sito oltre che una parte della zona artigianale Bassette: l’evento ipotizzato consisterà nella simulazione della dispersione di una sostanza tossica, alla quale seguirà l’attivazione di diffusori acustici all’interno dello stabilimento nelle modalità di allarme e cessato allarme. La prova avrà inizio alle 9 con l’attivazione di un suono bitonale ciclico, della durata totale di 180 secondi mentre il cessato allarme è previsto per le 10 e verrà segnalato da un suono monotonale della medesima durata. E’ previsto il coinvolgimento di 16 automezzi dei Vigili del fuoco provenienti da Ravenna, Bologna, Forlì e Ferrara che andranno ad aggiungersi a quelli già  in servizio all’interno dello stabilimento, saranno a disposizione due ambulanze e ci saranno diverse decine di osservatori, fra i quali Carabinieri e Polizia Municipale, che limiteranno la loro presenza all’esterno del petrolchimico.

"La notevole presenza di veicoli andrà ad influire massicciamente sulla viabilità interna degli stabilimenti, mentre esternamente l’impatto sulla viabilità dovrebbe essere limitato alle zone immediatamente circostanti il polo industriale, con la sola interdizione al traffico della rotonda prossima al Cimitero Comunale in via Baiona , nella fascia oraria compresa appunto fra le 9 e le 10 - spiega il presidente del consiglio territoriale Darsena Nicola Grandi - Insistendo all’interno della nostra area territoriale ritengo particolarmente importante che i cittadini, non solo qui residenti, siano a conoscenza di questo evento, da un lato per gestire in anticipo eventuali necessità di transito veicolare e dall’altro al fine di interpretare correttamente e senza allarmismi tutti quei segnali di pericolo ed emergenza che potranno cogliere in occasione dell’evento".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simulazione d'emergenza al Petrolchimico: modifiche alla viabilità e possibili disagi al traffico

RavennaToday è in caricamento