A Lugo arriva lo skate park: sorgerà nel parco di via Colombo

Il costo per la sua realizzazione ammonta a 53mila euro (Iva compresa), finanziati grazie al sostegno di due sponsor, Mc Donald's e Vam Surf

Giovedì è stato presentato l’intervento di realizzazione dello skate park nel parco comunale di via Colombo, a Lugo, in occasione della riunione della Consulta di Lugo Nord e Ascensione. L'assemblea pubblica ė stata molto partecipata ed erano presenti, oltre all'assessore Fabrizio Lolli e l’architetto Lucia Luminasi per il Comune di Lugo, i rappresentanti degli sponsor che hanno finanziato in larga parte il progetto: Valerio Gennari per Vam Surf e Mara D'Amico per Mc Donald's.

Il dibattito ė stato intenso per via di alcune perplessità da chiarire, ma insieme ai cittadini presenti sono state gettate le basi affinché il nuovo impianto sia solo l'inizio per migliorare il parco che lo ospita e la zona adiacente. L’Amministrazione comunale auspica che l’esempio degli sponsor che hanno permesso la realizzazione dello skate park possa essere seguito da altre aziende del territorio, per fare diventare la struttura sempre più accogliente e punto di riferimento per tanti giovani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'avvio del cantiere ė previsto per lunedì e la conclusione dei lavori entro la fine del mese di giugno. La pista sarà realizzata in conglomerato cementizio armato lisciato a mano e a macchina. Sarà dotata di tutti gli elementi tipici di una pista da skate. L’opera si svilupperà su dislivelli dai 20 ai 70 centimetri rispetto al piano di campagna, avrà una larghezza minima di 3 metri e uno sviluppo esterno di circa 110 metri. Il costo per la sua realizzazione ammonta a 53mila euro (Iva compresa), finanziati grazie al sostegno di due sponsor, Mc Donald’s e Vam Surf. I lavori saranno eseguiti dalla Società Adriatica di Vitali & Petrucci Srl di Fano.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Coronavirus, si aggiorna la lista dei contagiati: altri casi per contatti familiari

  • Finisce con le ruote nello scavo del cantiere stradale e si schianta contro un escavatore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento