rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Faenza

Sms minatori e scenate sul lavoro alla ex fidanzata: stalker in manette

La fidanzata dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ha raccontato di aver interrotto la relazione con il compagno dall'estate scorsa

I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Faenza hanno arrestato per atti persecutori un 24enne faentino. La fidanzata dell’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ha raccontato di aver interrotto la relazione con il compagno dall'estate scorsa. Da quel momento sarebbero iniziate le telefonate e i messaggi minatori, anche attraverso i servizi di chat via internet. Spesso poi, secondo quanto raccontato dalla donna, lo stalker avrebbe pedinato l’ex fidanzata facendole delle scenate sul posto di lavoro.

Vista la situazione, a giugno la ragazza ha denunciato il suo ex e il Tribunale, ad agosto, ha emesso un divieto di avvicinamento: malgrado l’ordinanza, mercoledì il 24enne si è presentato nel locale nel quale lavora la giovane minacciandola. Qualcuno, vedendo la situazione, ha pensato bene di avvertire il 112 e sul posto è arrivata una pattuglia del Radiomobile. I Carabinieri, quando sono arrivati, hanno trovato l’uomo proprio accanto alla donna: cosa che ha fato scattare l’arresto per la violazione dell’ordinanza del Tribunale. Il 24enne è stato condotto, come disposto dall’autorità giudiziaria, al carcere di Ravenna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sms minatori e scenate sul lavoro alla ex fidanzata: stalker in manette

RavennaToday è in caricamento