Improvviso malore mentre si trova in auto con i parenti: soccorso in A14

E' scattato il protocollo di intervento, con l'arrivo di una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Forlì e del personale del 118. L'ambulanza ha raggiunto l'area di sosta in pochi minuti

Intervento di soccorso domenica mattina in A14, all'altezza del casello di Faenza. Un 32enne pescarese, mentre si stava recando con altri quattro familiari all'ospedale di Bologna per una visita ad un loro congiunto, ha accusato un attacco di convulsioni che gli ha fatto quasi perdere i sensi. Il fatto è avvenuto intorno alle 11. Immediatamente i familiari del ragazzo si sono fermati in piazzola di sosta a destra, dove hanno attivato la colonnina sos per richiedere l'intervento sanitario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' così scattato il protocollo di intervento, con l'arrivo di una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Forlì e del personale del 118. L'ambulanza ha raggiunto l'area di sosta in pochi minuti. I sanitari hanno stabilizzato le condizioni del ragazzo, nel frattempo lievemente ripresosi, per poi trasportarlo all'ospedale di Lugo per gli accertamenti del caso con un codice di media gravità. Le colonnine sos presenti in autostrada hanno due pulsanti: uno per il soccorso meccanico e l'altro per il soccorso sanitario. Quest'ultimo tipo di richiesta comporta sempre l'attivazione della pattuglia di Polizia Stradale in servizio sul tratto interessato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento