Il pugno al punch-ball si trasforma in un'odissea: giornata da dimenticare per un 15enne

occorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Cervia per le cure del caso

Una giornata decisamente da dimenticare quella vissuta da un 15enne. Il ragazzino si è procurato una ferita ad una mano sferrando un pugno troppo violento al punch-ball del parco giochi di Pinarella. Soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Cervia per le cure del caso, mentre i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cervia e Milano Marittima hanno proceduto agli accertamenti di legge. Dopo il danno (fisico) la beffa (morale): gli operatori sanitari non riuscivano a contattare i genitori del ragazzo, e solo dopo innumerevoli tentativi vi è riuscita la centrale operativa dei Carabinieri. I genitori, tuttavia erano impossibilitati a raggiungerlo: hanno provveduto solo dopo qualche ora i nonni. Una giornata da dimenticare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento