rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca Cervia

Sorprese a prostituirsi sull'Adriatica: sanzionate tra ragazze e un "cliente"

I militari hanno inoltre notificato ad un 53enne un divieto di avvicinamento ad un familiare, vittima di atti persecutori in seguito ad alcuni dissidi privati

I Carabinieri di Cervia hanno sanzionato un cliente e tre ragazze bulgare sorprese sull'Adriatica mentre si prostituivano. Alle giovani sono state contestate le sanzioni amministrative previste dall’ultima ordinanza comunale emessa per il decoro urbano. I militari hanno inoltre notificato ad un 53enne un divieto di avvicinamento ad un familiare, vittima di atti persecutori in seguito ad alcuni dissidi privati. L’indagato avrebbe minacciato più volte la vittima, ingiuriandola e sottoponendola a continue vessazioni psicologiche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorprese a prostituirsi sull'Adriatica: sanzionate tra ragazze e un "cliente"

RavennaToday è in caricamento