Sorpresi a festeggiare in massa e senza mascherine: 14 ragazzi multati

I militari della stazione Carabinieri di Marina di Ravenna, su segnalazione di alcuni cittadini, si sono recati a Punta Marina

I Carabinieri della compagnia di Ravenna, impegnati nei controlli tesi al contenimento e alla gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, nella serata di venerdì hanno sanzionato 14 ragazzi per violazioni ai sensi del d.l. 15 maggio 2020.

I militari della stazione Carabinieri di Marina di Ravenna, su segnalazione di alcuni cittadini, si sono recati a Punta Marina dove hanno trovato i giovani in palese stato di assembramento che, in violazione delle attuali norme, erano impegnati in attività ludiche non rispettando le distanze minime e l’utilizzo dei dispositivi di protezione. A quel punto sono scattate le sanzioni di 400 euro per ciascuno dei partecipanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto contro un albero: perde la vita un giovane di 22 anni

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Vivere in montagna, l'opportunità diventa realtà per 341 giovani coppie e famiglie

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento