Spacca il naso ad un giovane durante una festa, 17enne denunciato

All'arrivo degli agenti della volante era presente una ambulanza del 118 il cui personale stava soccorso ad un giovane napoletano colpito violentemente al volto con un pugno

Giovedì notte la Polizia di Stato  è intervenuta in un albergo di Lido Adriano dove era in atto una lite tra giovani durante una festa. All’arrivo degli agenti della volante era presente una ambulanza del 118 il cui personale stava soccorso ad un giovane napoletano colpito violentemente al volto con un  pugno. La vittima, che subito la frattura del naso, non era in grado per le condizioni fisiche di dare alcuna informazione sui fatti. I diversi testimoni presenti hanno riferito di un litigio con offese reciproche poi sfociate in percosse. Identificato sul posto l’autore del gesto, un calabrese 17enne, è stato denunciato dalla Polizia per lesioni dolose alla Procura  per i Minorenni di Bologna. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento