menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Tre notti e tre spaccate: un weekend "impegnativo" per i ladri

I malviventi hanno colpito di nuovo tante attività durante il weekend, oltre all'officina di riparazione biciclette "visitata" dai ladri nella notte tra sabato e domenica

Tre notti e tre spaccate: i malviventi hanno colpito di nuovo tante attività durante il weekend, oltre all'officina di riparazione biciclette "visitata" dai ladri nella notte tra sabato e domenica.

Il bar di Riolo Terme

A Riolo Terme i ladri si sono intrufolati al centralissimo bar Papillon, su corso Matteotti: il colpo è stato commesso intorno alle tre di venerdì notte, quando i malfattori hanno scassinato la porta d'ingresso e sono scappati con il fondo cassa di circa 200 euro. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri.

Il bar di Faenza

Bottino molto più magro all'Infantini cafè di Faenza: domenica mattina i proprietari si sono accorti che nella notte avevano ricevuto visite, ma i ladri, entrati infrangendo la vetrata con un tombino, si sono dati alla fuga con un misero fondo cassa da 20 euro.

Il forno di Madonna dell'Albero

Nella notte tra domenica e lunedì a essere preso di mira è stato il forno Nasta di Madonna dell'Albero: qui i ladri si sono intrufolati dopo aver scassinato la porta posteriore dell'attività e sono scappati con il fondo cassa di circa 60 euro. I proprietari se ne sono accorti lunedì mattina al momento dell'apertura. Le indagini sono in mano ai Carabinieri.

Raffica di furti nel ponte dell'Immacolata: rubati anche gioielli e automobili

Troppe rapine in tabaccheria: il caso arriva in Parlamento

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento