menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore nella rete della Polizia: in casa sostanza liquida con ecstasy

Nel corso dell’attività di prevenzione, in via Severoli, gli equipaggi hanno proceduto al controllo del 29enne faentino, già noto alle forze dell'ordine

Un 29enne faentino è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Venerdì pomeriggio gli agenti delle Volanti del Commissariato di Faenza, coadiuvato del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna, nell’ambito di programmate attività di vigilanza e controllo del centro faentino, predisposte dal questore Rosario Eugenio Russo, ha effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio che ha portato all’identificazione di 30 persone, di cui 16 di origine straniera, ed al controllo di 20 veicoli.

Nel corso dell’attività di prevenzione, in via Severoli, gli equipaggi hanno proceduto al controllo del 29enne faentino, già noto alle forze dell'ordine, venendo trovato in possesso di una dose di hashish di 1,9 grammi. I poliziotti hanno ritenuto di dover eseguire una perquisizione locale alla residenza del giovane che ha dato esito positivo. Nella circostanza i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato, all’interno dell’abitazione, 5 flaconcini contenenti della sostanza liquida del peso 21,6 grammi che, successivamente analizzata, è risultata contenere il principio attivo dell’ecstasy, oltre ad una modica quantità di marijuana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento