menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava ai giovani in via Gulli: pusher in manette

I frequenti spostamenti dell'uomo e gli innumerevoli contatti con giovani assuntori che si ritrovavano in zona hanno confermato i sospetti dei militari

Un 33enne di origine tunisina è stato arrestato nella notte tra lunedì e martedì durante una operazione dei Carabinieri della stazione di via Alberoni. In particolare gli uomini dell’Arma hanno scoperto che un soggetto straniero, già noto per precedenti in materia di stupefacenti, aveva avviato una fiorente attività di spaccio al dettaglio nel quartiere Gulli.

I frequenti spostamenti dell'uomo e gli innumerevoli contatti con giovani assuntori che si ritrovavano in zona hanno confermato i sospetti dei militari, che al momento opportuno hanno deciso di bloccarlo proprio mentre aspettava dei clienti. L’operazione ha consentito di recuperare svariate dosi di cocaina pronta per lo smercio, sequestrata insieme al materiale per frazionare e confezionare le dosi.

Considerati gli elementi raccolti dagli investigatori, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Martedì mattina, dopo la convalida del provvedimento, il Giudice del Tribunale di Ravenna, a seguito della richiesta dell’interessato, ha concesso i termini a difesa imponendogli il divieto di dimora nella Provincia sino alla celebrazione della prossima udienza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento